Trasporti funebri internazionali

Recupero salme e trasporti funebri internazionali con le pompe funebri di Catania

Onoranze Funebri Nuova Vecchio s.r.l. offre un valido servizio di recupero salme e trasporto funebre sia in Italia, sia all’estero. La flotta di carri funebri risponde ai requisiti previsti dalla legge, ed è adatta anche per recuperare la salma in seguito a incidenti, al trasporto di feretri di persone indigenti e ai trasporti decisi dall’Autorità Sanitaria presso luoghi di osservazione e obitori appartenenti al comune dove è avvenuto il decesso, oppure presso altro luogo in comuni diversi. Nel caso di ordine pubblico, le spese sono a carico del Comune, altrimenti dei famigliari.

L’agenzia di pompe funebri di Catania si occupa anche dei cosiddetti trasferimenti a cassa aperta delle salme verso il luogo destinato alla veglia funebre. Tale servizio è svolto nel rispetto del pubblico decoro e della famiglia del defunto.

Organizzazione corteo con carro funebre

Su richiesta, lo staff dell’agenzia di pompe funebri di Catania esegue i trasporti funebri nazionali con auto Porsche. Il trasporto riguarda sia il comune in cui è avvenuto il decesso, sia località differenti. Il personale incaricato al trasporto funebre, dotato di elegante divisa, rispetterà eventuali richieste della famiglia del caro estinto.

I trasporti, siano essi locali, nazionali o esteri, vengono eseguiti in modo rapido ed efficiente, coordinando anche l’organizzazione del corteo funebre a piedi. Lo staff è disposto ad accompagnare la salma anche in luoghi di sepoltura situati al di fuori del comune di appartenenza.

Trasporto salma verso l’estero

Nel caso di trasporto della salma all’estero, l’agenzia di pompe funebri di Catania richiede direttamente la relativa documentazione alla Polizia Mortuaria, ovvero il “passaporto mortuario”, sufficiente per i paesi aderenti alla Convenzione di Berlino.
Il rilascio è subordinato alla consegna del certificato dell ‘USL che attesta l’osservanza delle disposizioni sulla cassa contenute negli articoli 30 e 32 del dpr 285/90, della dichiarazione di chiusura feretro fornita dall’impresa di onoranze funebri, dall’ estratto per riassunto dell’atto di morte, e dal certificato di morte, entrambi rilasciati dall’ Ufficio di Stato Civile del comune in cui si è verificato il decesso, dalla licenza di seppellimento e, nel caso in cui si sia trattato di morte violenta, dal nulla-osta dell’Autorità Giudiziaria al seppellimento ed al trasporto all’estero della salma.
Se il paese in cui dev’essere trasferita la salma non aderisce alla Convenzione di Berlino, l’agenzia richiederà il nulla-osta necessario all’Autorità Diplomatica o consolare del paese in questione, con firma legalizzata in Prefettura.

Per maggiori info

Telefonate al 095 216 8215392 119 0876 per richiedere ulteriori informazioni sui servizi funebri offerti a Catania

Scroll Up